fbpx

controllo

Il potere delle credenze

Il potere delle credenze

Il potere delle credenze

Le credenze negative sono filtri che spesso bloccano la nostra mente e le nostre azioni. Quando crediamo che qualcosa non dipende da noi ma dalle circostanze esterne o dagli altri, diamo loro la possibilità di gestire la nostra vita. Perdiamo il controllo della nostra mente, delle nostre possibilità, e dimentichiamo che ogni volta che abbiamo creduto di potercela fare e ci siamo impegnati per questo, siamo riusciti ad ottenere grandi risultati e grandi cambiamenti. E che abbiamo il potere di ottenere risultati ancora migliori se solo perseveriamo e continuiamo a credere che possiamo vincere le nostre paure. Possiamo vivere bene la nostra vita, aiutare gli altri e godere anche materialmente  di questo. Ma abbiamo bisogno di toglierci i paraocchi che ci siamo messi davanti, coscientemente o no, e che ci impediscono di agire con forza e determinazione.

Finché crediamo che ciò che ci accade non dipende da noi ma da qualcos’altro, o da qualcuno, o che non ce la possiamo fare, non abbiamo alcuna possibilità di prendere in mano la nostra vita ed il nostro futuro.

Estratto n. 1 (dal libro: fumo zero) – appunti

Vi è mai capitato di sentire un fumatore dire che il fumo è un vizio difficile da eliminare? E così ti dice che gli piacerebbe smettere, che ha provato più volte, e che dopo un po’, è ritornato a fumare. Ti dice in pratica che quel vizio non è gestibile, perché è più forte di lui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: