fbpx Privacy Policy

Estratto n.5 (dal libro: fumo zero) – Credenze e valori

Il fumo ha delle basi solide. Pensa ad un tavolino. Il tavolino ha una base – il piano – e delle gambe, che lo sostengono. La base rappresenta il nostro comportamento del momento, mentre le gambe rappresentano le credenze, che lo sorreggono, e che fanno sì che il tavolino non si ribalti.

Forse avrei dovuto parlarti prima di cosa siano i valori e le credenze. Semplificando al massimo, le credenze sono le cose che tu credi siano vere o false. Per motivi diversi, nel tempo, queste possono cambiare. Esempi di credenze potrebbero essere:

–  Fumare mi fa sentire bene

–  La sigaretta mi rilassa

–  Non ce la faccio a smettere

–  È più forte di me

–  Se smetto comincio a ingrassare.

Ammettiamo che tu sia convinto che il fumo ti rilassi. Poi un giorno, per una circostanza qualsiasi, o grazie a qualcuno, diventi consapevole del fatto che puoi sentirti rilassato e in forma, anche senza fumare. A quel punto è molto probabile che cambi anche la tua credenza.

I valori sono invece quelle cose in cui credi veramente (sono parole come: onestà, amore, e così via).

Anche i valori possono cambiare nel tempo, ma è molto difficile che ciò avvenga, perché sono credenze importanti, radicate dentro di noi.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: