fbpx Privacy Policy

Giorno: 7 Luglio 2019

Quando decidi di agire, fallo subito, ma prendi anche l’impegno preciso di continuare giorno dopo giorno a portare avanti ciò che hai iniziato, costi quel che costi.

Ieri sera, dopo qualche mese che mancavo da Facebook per vari motivi, ho ricevuto un messaggio da una ragazza, che mi diceva: Michele, come stai? Si ricordava di me e del mio intervento in aula, durante un corso fatto a Riccione. Questa cosa mi ha fatto venire in mente che, da quella volta, molte persone mi conoscono, e con esse si è creato anche un bel rapporto. Spesso mi dicono: “Mi ricordo, tu sei quella persona che era davanti a me (oppure di fianco), che ha avuto il coraggio di alzarsi e di parlare di se e dei propri sogni”.
Si, sapere che qualcuno si ricorda di te ti fa piacere. E sono contento che in qualche modo io abbia lasciato un segno positivo in qualcuno. E’ vero, prima di entrare in aula avevo detto al mio amico con cui eravamo venuti, che mi sarei alzato ed avrei parlato, perché il formatore mi aveva incuriosito, e quindi mi aspettavo delle risposte. Come sappiamo, tra il dire ed il fare c’è di mezzo il coraggio. E così ho superato la paura della folla e di cosa avrebbe potuto dire la gente, ed ho parlato. Qualcosa di simile mi era capitato la prima volta che ho deciso di fare il mio primo video. Non è stato un grande video, ma l’ho fatto. ”Il prossimo sarà migliore”, mi son detto. Un po’ come ha fatto recentemente Arianna, se ricordo bene. Quando prendi una decisione e poi la metti in atto, ti accorgi che magari è anche piacevole, e questo ti spinge anche ad andare avanti e a fare di meglio.
C’è un se: se ti fermi sei perduto. Se inizi ad agire, e poi per qualche motivo non continui a perseguire quell’obbiettivo, l’energia e la forza iniziale pian piano tendono a scemare. E così, se lasci passare un po’ di tempo, quella cosa che coraggiosamente avevi affrontato e superato, diventa di nuovo un ostacolo insormontabile, come la prima volta. La conseguenza è che spesso, pur di non rivivere di nuovo quel disagio, decidiamo di rinunciare. E tutto ricomincia da capo.
Per cui, quando decidi di agire, fallo subito, ma prendi anche l’impegno preciso di continuare giorno dopo giorno a portare avanti ciò che hai iniziato, costi quel che costi. E così arriva anche la soddisfazione per quello che sei riuscito a fare.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: